24 Risposte

← Precedente Pagina 2 di 2
  1. sconosciuta22
    sconosciuta22 at |

    ma esattamente come si fa a capire se una persona è affetta della schizofrenia qual’è il modo più “semplice” per capirlo , senza fare esami o test di altro tipo…

    Reply
    1. IPSICO
      IPSICO at |

      La diagnosi di schizofrenia è estremamente complicata e si fa solo sulla base della valutazione clinica. Non esistono esami strumentali a conferma. Un bravo psichiatra o neuropsichiatra infantile sa inequivocabilmente cogliere i segnali anche precoci di simili problemi psicopatologici.

  2. Indeciso
    Indeciso at |

    salve, se ho capito bene la comparsa degli effetti di psicosi in età avanzata (45 anni) è piuttosto rara. Tutti i sintomi però confermano questa malattia in un mio conoscente che guarda caso sta abusando di mariuana. In questo caso consigliate di rivolgersi piu ad uno psicologo, ad uno psichiatra o ai servizi locali che si occupano di questi problemi? Io vederei meglio lo psichiatra ma non vorrei recarmi da una eprsona non in grado…

    Reply
    1. IPSICO
      IPSICO at |

      Se in sintomi psicotici sono indotti da sostanze possono esordire a qualunque età, ma solitamente recedono con l’interruzione dell’assunzione di queste, e non si tratta di schizofrenia. In ogni caso lo psichiatra è la figura professionale più indicata per la valutazione iniziale. Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.

*